Testa del Polpo (la maddalena)

Testa del Polpo (la maddalena)

OLYMPUS DIGITAL CAMERAE’ la più vicina al nostro B&B. Per raggiungerla usciti dalla nostra stradina privata girate a destra. Dopo la curva (100 mt circa) subito prima del grande parcheggio dove si effettua il mercatino rionale, a destra parte una strada sterrata (le indicazioni riportano Noleggio Gommoni Cala Peticchia, Marina dei Giardinelli ecc). Prendete questa strada e andate sempre dritto (è piena di buche ma percorribile piano piano tranquillamente a meno che non abbiate una macchina molto bassa, come alcune sportive). Passate il piccolo ponte che unisce l’istmo e proseguite sempre dritti seguendo  la strada e tenendo la destra quando questa si interrompe. Arriverete verso la fine del percorso in cui la strada o prosegue o svolta a destra . Voi girate a destra e sempre dritti arriverete ad un parcheggio asfaltato (o quasi …).



Visualizza testa del polpo in una mappa di dimensioni maggiori

Entrate nel parcheggio e voltatevi guardando il mare dal lato destro in direzione del ponte di Caprera, in fondo all’estremità  sinistra parte un piccolo sentiero tra le rocce, seguitelo e sarete arrivati (inconfondibile la roccia che sembra proprio la testa di un polpo).

Particolarità : tutto l’istmo è particolare e  bellissimo , pieno di profumi della macchia mediterranea e tanti piccoli sentieri che portano a spiagge piccole e solitarie.
Tempo di percorrenza a piedi : lasciato il parcheggio 5 minuti circa.
Difficoltà del percorso : facilissimo.
Caratteristiche : il Polpo non ha molta spiaggia e la stessa non è certo tra le più belle dell’arcipelago , ma il mare che ha davanti è un  incanto (a nostro avviso secondo solo al porto della Madonna di Budelli).
Consigli : la spiaggia è ridossata dal Grecale ,dalla Tramontana e dal Maestrale leggero. Entra molto lo Scirocco.